EnglishCancella i cookie per ripristinare le impostazioni di lingua associate al browser in uso
Titolo/Abstract/Parole chiave

SEXING DISABILITY. Prospettive di genere, embodiment sessuale e progetto sul corpo nelle disabilità fisiche

Arfini, Elisa A.G. (2010) SEXING DISABILITY. Prospettive di genere, embodiment sessuale e progetto sul corpo nelle disabilità fisiche. Tesi di Dottorato , Università degli Studi di Ferrara.

[img]
Anteprima
File PDF
Arfini_TesiDottorato_Ferrara.pdf

Download (1MB) | Anteprima

    Abstract

    From a sociological perspective and using a narrative methodology applied to interviews with physically disabled subjects, this research presents a discursive and biographical inquiry of disability, pointing out – in particular – gender perspectives and social construction of sexual actions. Thus, not only narratives of actual disabled subjects will be analyzed, but also body projects, identities and sexual embodiments of those able subjects who engage in disability on different levels: identification, sexual desire, body project, sexual embodiment. Sexuality and gender identity are considered crucial to this analysis as they are conceived as social activities in which the body is the main agent and due to their constitutive role in subjectivation processes.

    Tipologia del documento:Tesi di Dottorato (Tesi di Dottorato)
    Data:13 Aprile 2010
    Relatore:Trasforini, Maria Antonietta
    Coordinatore ciclo:Fabbri, Paolo
    Istituzione:Università degli Studi di Ferrara
    Dottorato:XXII Anno 2007 > MODELLI, LINGUAGGI E TRADIZIONI DELLA CULTURA OCCIDENTALE
    Struttura:Dipartimento > Scienze storiche
    Soggetti:Area 14 - Scienze politiche e sociali > SPS/08 Sociologia dei processi culturali e comunicativi
    Parole chiave:genere, sessualità, disabilità, embodiment, narrazione, transabilità
    Depositato il:22 Lug 2010 15:16

    Staff:

    Accesso riservatoAccesso riservato